Edwards riparte da Montmelo

Colin Edwards è già pronto a tornare in sella alla Suter BMW nel fine settimana in arrivo con il Gran Premio di Catalogna, a Montmeló e il team NGM Mobile Forward Racing è felice di poter riabbracciare il suo pilota ufficiale per continuare il lavoro di sviluppo del prototipo CRT.
Il suo recupero è proceduto secondo i piani stabiliti subito dopo l’operazione alla clavicola sinistra, e già la scorsa settimana il pilota texano ha potuto togliere i punti e recuperare così la completa mobilità.

Il GP catalano, che lo scorso anno fu il tracciato di un altro infortunio per Colin, sarà invece il teatro del rientro a pieno regime. L’obiettivo: sviluppare la nuova elettronica già testata sul bagnato da Vermeulen a Le Mans e ritrovare il feeling di Losail su una pista dove l’americano non è mai andato oltre la quinta piazza. 
 
Colin Edwards:
“Sono molto contento di tornare anche se probabilmente non sono al 100{70e8a9b36feb2e2813015f53da132d522106a9b8ee730fd41874213a0084b8a5}. Avevo pensato di correre un po’ qui al boot camp questo ultimo fine settimana, ma poi ho preferito riposare per qualche giorno in più. Mi hanno tolto i punti la scorsa settimana. In compenso ho nuotato molto in questi giorni e sto bene, ho piena mobilità e nessun dolore. Posso dire di essere al 90{70e8a9b36feb2e2813015f53da132d522106a9b8ee730fd41874213a0084b8a5} e con voglia di iniziare questo fine settimana”.
In Moto2 c’è tanta voglia di rifarsi dopo lo sfortunato fine settimana francese. Le cadute di entrambi i piloti del Team NGM Mobile Forward Racing saranno la motivazione in più per iniziare questo appuntamento catalano.
Alex de Angelis ha già dimostrato di essere in netto miglioramento in sella alla Suter e si augura che Barcellona possa finalmente essere il punto di svolta della sua stagione. A Montmeló il sammarinese ha provato il sapore del podio sia in 125 che in 250 e ha lottato in Moto2 per le prime posizioni.
Per Yuki Takahashi, che il GP di Catalogna lo ha vinto nel 2010 nella categoria Moto2, sarà l’occasione perfetta per trovare i primi punti della stagione ed iniziare finalmente a competere con i migliori.